San Martino bistrot tra i ristoranti di Allan Bay

martedì, 12 marzo 2013 / Categoria: Recensioni

Descrizione: Passaggio di mano al San Marino. Da poco lo hanno rilevato un bravo chef, Michele Gaglione, insieme a Valerio Franchi, anche lui chef, e a Nuccia di Carlo, che sta in sala.

Gaglione è di Torre del Greco, ha fatto stage in top locali e poi una significativa esperienza alle Sirenuse di Positano, uno degli alberghi al top del nostro Paese, dove ha imparato a fare piatti da un lato di immediata comprensione dall’altro ricchi ed eleganti perché così vuole quel pubblico e comunque sempre basati su buone materie prime di stagione e legati alla tradizione mediterranea.

Sono i piatti che oggi offre a noi milanesi. E quindi troverete proposte come flan di verza con fonduta, mortadella e tartufo nero, lasagnetta aperta con gamberi rossi e carciofi, raviolo ripieno di ossobuco in gremolada e gelatina di midollo allo zafferano, filetto di rombo in crosta di sesamo su hummus di ceci e cedro candito e filetto di manzo alle nocciole con insalatina di porcini freschi, rucola e castelmagno.

L’ambiente è semplice e curato.

Perché Sì. Perché cucinano bene e c’è un buon rapporto qualità prezzo.

Voto Cucina: 7
Voto Ambiente: 7
Voto Cantina: 7

FONTE: Vivimilano.it – Vai all’articolo

 

TOP